Venerdì 23 Marzo 2018
Stampa

Durante la fiera, sono stati presentati i progetti vincitori del concorso di idee “Scuole innovative” del Miur. Hanno partecipato 1.200 progettisti da tutta Europa, ed in 21 per i progetti dedicati ad Olbia. Il progetto primo classificato (Tuveri Luca – progettista capogruppo; Bellu Alessio e Serra Silvia, progettisti; Meloni Paolo e Sechi Cinzia, collaboratori) riguarda la scuola (dell’infanzia e primaria) che nascerà in Località Tannaule: una scuola all’avanguardia, moderna ed innovativa che risponde alle esigenze della nuova didattica. Avrà al suo interno spazi aperti all’utilizzo extrascolastico come la biblioteca, la palestra, l’aula magna e l’ambulatorio, andando così ad aprire alla città spazi tradizionalmente dedicati alla sola didattica.
Il Ministero ha convocato il Comune di Olbia a Roma il 28 di Marzo per definire le specifiche modalità di attuazione dell’intervento del progetto preliminare

«Sono molto soddisfatta che il progetto che riguarda la nostra città sia stato presentato in questa importante occasione. - afferma l’Assessore alla Cultura Sabrina Serra - Continua il nostro lavoro di particolare attenzione nel creare spazi adeguati, efficienti e all’altezza dei nuovi metodi di insegnamento. Oggi abbiamo messo un altro importante tassello che va ad aggiungersi a quelle che sono le politiche di edilizia scolastica che la nostra amministrazione sta portando avanti».