Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Stampa Centro storico: l’estensione della Zona a traffico limitato 24 ore su 24 partirà a breve

Centro storico: l’estensione della Zona a traffico limitato 24 ore su 24 partirà a breve

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa

Centro storico: l’estensione della Zona a traffico limitato 24 ore su 24 partirà a breve

«Informiamo fin d’ora i nostri concittadini in modo che evitino di incorrere nelle sanzioni previste dal codice della strada»

Dichiarazione del Sindaco di Olbia Settimo Nizzi

31 AGOSTO 2018 – «A breve la Ztl 24 ore su 24 nel centro storico della nostra città sarà attiva. Non appena la segnaletica sarà posizionata, verrà firmata l’ordinanza e le telecamere saranno tarate con i nuovi orari. Informiamo fin d’ora i nostri concittadini in modo che siano preparati a questa novità e non incorrano nelle sanzioni previste dal codice della strada». Così si esprime il Sindaco Settimo Nizzi a proposito dell’aggiornamento sulla viabilità nel centro.

Ci sarà la possibilità di usufruire della finestra oraria 7-11 per l’effettuazione delle operazioni di carico-scarico merci negli appositi stalli. È bene, pertanto, che gli esercenti sensibilizzino i loro fornitori affinché programmino le consegne esclusivamente in questi orari e che provvedano preventivamente a darne comunicazione al Comune. La richiesta deve essere fatta su carta intestata da indirizzare al protocollo del Comune di Olbia, Settore Manutenzioni oppure via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , in ogni caso allegando copia del libretto di circolazione del mezzo utilizzato (intestato o in possesso sotto qualsiasi forma dalla ditta) e documento d’identità del legale rappresentante della ditta stessa.

L’area interessata è quella di Corso Umberto I, nel tratto tra viale Principe Umberto e piazza Regina Margherita. L’adozione di questo provvedimento rende necessario che la Ztl h 24 venga applicata anche per alcune delle vie che intersecano col Corso, e precisamente: via Tempio, dall’intersezione con via Tigellio a quella con Corso Umberto I, via delle Terme, dall’intersezione con via Acquedotto Romano a quella con corso Umberto I, via Catello Piro, dall’intersezione con corso Umberto I a quella con via Garibaldi.
La non estensione della Ztl h 24 a queste vie, comporterebbe infatti incongruenze sui flussi veicolari e genererebbe incertezze comportamentali e pericoli per gli automobilisti.