Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Aspo: nuove linee e nuove orari per il trasporto pubblico

Aspo: nuove linee e nuove orari per il trasporto pubblico

E-mail Stampa PDF
aspohomeNuove linee e nuove orari per il servizio di trasporto pubblico gestito dalla municipalizzata Aspo. La Regione ha infatti autorizzato la percorrenza di 84mila km in più rispetto agli attuali, con un contributo economico di 200mila euro.


aspo01Collegati con il centro città e viceversa il nuovo Cimitero e l'Aeroporto "Costa Smeralda" in coincidenza con le partenza del mattino e gli ultimi arrivi. Queste, più altre importanti novità per il trasporto pubblico olbiese, potenziato in diversi rioni della città, sono state illustrate oggi nel corso di una conferenza stampa tenuta in Municipio dal sindaco Gianni Giovannelli, dall'assessore ai Lavori Pubblici Gesuino Satta e dal presidente dell'Aspo Davide Bacciu. Insieme a lui il vice presidente Antonello Sanna, il consigliere Vittorio Soro, il direttore generale Bartolomeo Gandolfi e il responsabile esercizio Domenico Orsini. Già operativo il programma di ristrutturazione e potenziamento che riguarda le seguenti linee. Sulla n°1 sono stati modificati gli orari di partenza al capolinea per garantire il collegamento con le scuole di via Vicenza negli orari di inizio e termine delle lezioni. Buone notizie per Sa Minda Noa (popoloso rione nella parte alta di via Aldo Moro) dove, da oggi, è attivo il servizio degli autobus. Riorganizzati gli orari per un più agevole collegamento con l'Aeroporto che ora può contare su una frequenza costante di 15 minuti con le linee 2 e 10. La linea 3 è stata potenziata con l'estensione del servizio all'interno del quartiere Isticadeddu. Sulla linea 6 sono stati rivisitati gli orari d'esercizio per garantire le coincidenze con i passaggi delle altre linee in via Mameli.


aspo03La "rivoluzione" degli orari e del programma d'esercizio ha portato, sulla linea 7, all'incremento di 2 corse al mattino e di 1 corsa in chiusura al fine di assicurare un maggiore collegamento con l'ospedale San Giovanni di Dio, in occasione dell'attacco e stacco del personale turnista in servizio. Una corsa in più al mattino è stata attivata sulla linea 8 che serve il quartiere San Nicola. Sulla linea 9 sono stati modificati gli orari invernali e aggiunta 1 corsa nel periodo estivo per garantire le necessarie coincidenze treno/nave, in funzione dei mutati orari di servizio della Tirrenia e facilitare la viabilità in via Fausto Noce, nei pressi della Basilica di San Simplicio. Da segnalare anche la rimodulazione degli orari e l'incremento delle corse (3 al mattino e 9 in chiusura) sulla linea 10 con un'ulteriore estensione del servizio al Cimitero nuovo e al terminal dell'Aviazione Generale. L'obiettivo, in questo caso, è garantire il collegamento dell'aeroporto con il centro città e viceversa, in coincidenza con le partenze del mattino e gli ultimi arrivi; servire il nuovo Cimitero e il nuovo Terminal dell'Aviazione Generale. Riguardo la linea 11: estensione della percorrenza in via Indonesia (zona Industriale) e via Seychelles per garantire il collegamento degli uffici della Camera di Commercio con il centro città e viceversa. Annunciato l'arrivo nella prossima primavera di 18 nuovi autobus Mercedes, di cui uno elettrico. Grazie all'ampliamento per parco mezzi sarà possibile migliorare ulteriormente il servizio e risolvere alcune criticità, particolarmente forti durante la stagione estiva, a cominciare dal collegamento con Pittulongu. Soddisfazione per i risultati raggiunti, grazie all'impegno congiunto e alla proficua collaborazione nel portare avanti progetti ed iniziative, è stata espressa dal presidente dell'Aspo Davide Bacciu, dal sindaco Gianni Giovannelli e dall'assessore Gesuino Satta. Segnaliamo inoltre che l'Aspo ha attivato un servizio gratuito di Call Center "Informazioni alla clientela", operativo tutti i giorni dalle 8,00 alle 20,00. Il numero verde (funzionante da rete fissa e rete mobile) è 800.191.847.